Perché raccontare il proprio brand
13
post-template-default,single,single-post,postid-13,single-format-standard,stockholm-core-1.2.1,select-theme-ver-5.2.1,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Perché raccontare il proprio brand

Cosa raccontare di Sé e del proprio Brand è la grande sfida che i mercati competitivi che ci circondano stanno vivendo adesso.

Essere presenti nello spazio digitale significa necessariamente avere una “narrazione densa”, attraverso la quale veicolare valore e creare una connessione profonda con la propria audience.

Ormai è diventato impensabile per un Brand, raccontare se stesso alla “vecchia maniera”, utilizzando lessico vuoto e poco significativo.

Bisogna allora indagare il proprio Why*, il motore che ci fa fare quello che facciamo. Solo entrando in contatto con questi valori potremo capire cosa mettere in condivisione con i nostri interlocutori.
Il problema resta “solo” quello di farsi affascinare dai valori altrui, perché indagare se stessi e scavare è cosa assai faticosa e lunga. La scelta facile è prendere un’etichetta a caso, una di quelle che fanno fare bella figura e fingere che sia propria.

Nel “fingere” crolla il castello di carte.

La comunicazione ormai o è vera o è meglio che non è. Ma se non saremo noi a raccontare la nostra storia, qualcun altro lo farà, un cliente, un ex dipendente, e noi non ne avremo il controllo. L’ipotesi struzzo sotto la sabbia non è percorribile.

Armiamoci, allora, per capire gli ingredienti necessari a costruire una narrazione di valore e partiamo per il lavoro iniziale: scoprire il senso autentico del nostro fare.

[*Simon Sinek – Start with Why]

 

Antonia Colasante

Affected by a compulsive ideas syndrome she works to grow your curiosity and unlock your potentials. #Storytelling #SocialMedia #LegoSeriousPlay #DesignThinking

No Comments

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi